30/10/2014Expo 2015

Expo in Città, già 7.000 eventi in calendario

Expo in città
Expo in città

Il palinsesto è ovviamente in aggiornamento, ma ad oggi il Comitato di Coordinamento di Expo in Città, a una prima selezione, ha approvato oltre 200 iniziative che daranno vita a circa 7.000 appuntamenti quotidiani tra mostre, concerti, spettacoli, convegni scientifici, festival, rassegne, manifestazioni sui temi agroalimentari e sociali, iniziative ed eventi pubblici e privati in “edizione speciale Expo”.

Particolarmente significativo è l’interesse dimostrato anche da numerosi Paesi e città dall’estero a essere protagonisti anche di Expo in Città pur avendo una presenza sul sito espositivo. Dalla Francia alla Cina, dall’Austria al Giappone all’Indonesia; da Barcellona a Shanghai, da Melbourne a Birmingham solo per fare qualche esempio. E molti altri progetti sono in arrivo dai quattro punti cardinali, per un’Expo diffusa nella Grande Milano. La cabina di regia, creata dal Comune di Milano e dalla Camera di Commercio per coordinare e promuovere l’offerta di eventi, ha così concluso una prima fase di raccolta e selezione. Un lavoro che non si ferma qui ed è costantemente in progress, anche con la segnalazione di nuove location pubbliche e private (a oggi sono 500) disponibili per la realizzazione di eventi da parte degli operatori e con percorsi facilitati.

Per centralizzare, semplificare e informatizzare tutte le richieste provenienti dagli operatori, il Comune di Milano ha creato lo “Sportello Expo in Città”, che ha l’obiettivo di migliorare e facilitare i rapporti tra operatori e Pubblica Amministrazione sul fronte delle procedure autorizzatorie che oggi fanno capo a diversi Settori e Direzioni del Comune. Sarà operativo dal 18 novembre. Intanto, c’è un’altra novità: Expo in Città avrà anche una colonna sonora, composta ad hoc da Giovanni Sollima. Tutti gli appuntamenti sono consultabili sul sito expoincitta.com.

print mail Google plus twitter linkedin facebook