14/01/2014Expo 2015

Expo 2015, firmato il patto mafia free

Milano Expo
Milano Expo

Obiettivo sicurezza e trasparenza. Perché nell'esposizione universale che si svolgerà a Milano nel 2015 non ci sia alcuna infiltrazione mafiosa arriva un vero e proprio piano d'azione che stato firmato questa mattina in prefettura dal ministro dell'Interno Angelino Alfano, dal presidente della Lombardia Roberto Maroni, dal sindaco Giuliano Pisapia e dal commissario unico di Expo Giuseppe Sala. Lo riporta l’Ansa.

 

Attraverso il piano d'azione 'Expo 2015 mafia free' governo, Regione, Comune di Milano e società Expo “Si impegnano - ha dichiarato Alfano attraverso un comunicato - ad affinare ulteriormente gli strumenti di contrasto alla criminalità organizzata per tutti gli interventi connessi alla realizzazione del grande evento Expo Milano 2015”.

"La sottoscrizione del Piano d'azione - ha spiegato - cristallizza la volontà ferma e determinata dello Stato e degli altri organismi coinvolti di attivare ogni iniziativa utile a garantire il rispetto della legalità e della trasparenza in tutte le fasi di realizzazione dell'evento”.

print mail Google plus twitter linkedin facebook