26/10/2015Expo 2015

L'Albero della Vita, Palazzo Italia e Padiglione Zero restano a Expo... dopo Expo

L'Albero della Vita
L'Albero della Vita

L'Albero della Vita metterà radici a Expo. Uno dei simboli dell'Esposizione Universale di Milano, infatti, rimarrà dove attualmente è anche alla chiusura del sito espositivo di Rho, dopo la chiusura della manifestazione a fine ottobre, così come Palazzo Italia.

Lo ha annunciato ufficialmente il commissario unico dell'esposizione, Giuseppe Sala, durante una conferenza incentrata sul successo di quello che è diventato l'icona simbolo di Expo 2015, l'Albero della Vita appunto. "Il nostro auspicio - ha dichiarato Sala - è dare ancora vita a questi due elementi simbolici e iconici di Expo. L'Albero della Vita e Palazzo Italia rimangono come sono oggi". Sala ha spiegato che subito dopo la chiusura, il 31 ottobre, inizieranno i lavori di smantellamento dell'esposizione, che richiederanno alcuni mesi. Successivamente, da primavera "cercheremo un modo per far rivivere l'accoppiata Palazzo Italia-Albero della Vita e anche il Padiglione Zero".

Per quanto riguarda in particolare l'Albero della Vita, dal momento che lo show che lo vede protagonista è piuttosto costoso e quindi adatto ad un pubblico piuttosto numeroso, Sala ha detto che gli organizzatori si prenderanno "del tempo per fare una riflessione. Il percorso di rinascita di questo sito prenderà del tempo".

print mail Google plus twitter linkedin facebook