6/03/2015Expo 2015

Expo, svelate tutte le opportunità e le aree per gli eventi

Expo 2015 Milano
Expo 2015 Milano

Gli spazi e le opportunità di Expo 2015 sono state illustrate agli organizzatori di eventi, italiani e stranieri. L’occasione è stata lo short focus-on di Federcongressi&eventi Lombardia “Expo 2015 sta arrivando!”, organizzato a Milano dal delegato regionale di Federcongressi&eventi Gabriella Ghigi e condotto da Silvia Tracchi, Marketing & Showtime Events Director di Expo.

“Expo - ha detto Silvia Tracchi - sarà una piattaforma di comunicazione e condivisione. Gli eventi, anche se privati, devono avere un’aderenza al tema (il cibo). Chi invece vuole organizzare un evento all’interno di un padiglione deve concordare il tema col responsabile del padiglione. Una serie di record: ben 52 Paesi sui 147 partecipanti hanno costruito il loro padiglione, e per la prima volta c’è un Expo inclusivo, cioè anche i Paesi in via di sviluppo hanno trovato una loro collocazione nei cluster (luoghi che raccolgono sotto un unico tema diversi Paesi). La giornata ideale è divisa in due momenti. I cancelli apriranno la mattina alle 10. Ciò significa che gli ospiti non potranno entrare prima. La chiusura alle 23. Si inizierà a defluire dalle 22.30. Expo by day durerà fino alle 19 e cederà il posto a Expo by night. Sette giorni su sette”.

Il sito di Expo misura un milione di metri quadri. Il decumano è largo 35 metri ed è lungo un km e 600 metri. Gli spazi per gli eventi comprendono l'Open air theatre (occupato per quattro dei sei mesi, libero a settembre e ottobre), da circa 6mila posti, l'Auditorium, con una stage area da circa 1.200 posti, il Conference centre, comprensivo di diverse sale polifunzionali da 40 a 320 posti e infine la Cascina Triulza, con un auditorum da 200 posti e due sale unibili, una da 100 e una da 50 sedute.

print mail Google plus twitter linkedin facebook