22/05/2015Expo 2015

Milano sempre connessa per Expo: arriva QUIXA City Station

Quixa City Station
Quixa City Station

I milioni di visitatori attesi ad Expo, stranieri e italiani, potranno rimanere sempre connessi a Internet. Non solo: potranno anche ricaricare i loro device, gratuitamente, in numerosi punti della città. Questa nuova opportunità è offerta dall’assicurazione online QUIXA in collaborazione con ExpoInCittà.

Grazie al progetto QUIXA City Station, infatti, nelle zone centrali della città sono attive isole relax dove è possibile sostare, ricaricare i propri device mobili e navigare sul web grazie a un servizio wi fi, anche per tenersi aggiornati sul ricco calendario di appuntamenti che Milano offre grazie al circuito ExpoinCittà. Piazza Duomo, Arco della Pace e via Monte Grappa, angolo piazza XXV Aprile sono le prime tre location che accolgono il servizio, a cui si aggiungerà nelle prossime settimane una nuova station situata in Largo Greppi, a pochi passi dall’Expo Gate. In questo modo, per il semestre di Expo i visitatori potranno, ad esempio, scaricare l’App di Expoincitta o il sito Expoincitta.com con il calendario aggiornato degli appuntamenti e delle iniziative: mostre, manifestazioni, concerti, rappresentazioni e il meglio che Milano offre nei sei mesi dell’Esposizione Universale. Presso le station saranno, inoltre, in distribuzione le guide periodiche con il palinsesto degli eventi di ExpoinCittà.

Il progetto è stato ideato e curato per QUIXA da psLIVE, agenzia di comunicazione esperienziale del gruppo Dentsu-Aegis Network. “Con ExpoinCittà è stato creato per la prima volta in Italia un sistema di open service pubblico, grazie anche alla sua presenza sull’ecosistema E015 - dice Claudio Artusi, Coordinatore di ExpoinCittà - realizzando così un esempio concreto di smart city. In questo contesto l’iniziativa realizzata da QUIXA contribuisce a dare ai cittadini e turisti un segno importante di tale sistema".

print mail Google plus twitter linkedin facebook