22/06/2015Expo 2015

Expo, cresce il sentiment positivo. Padiglione Italia il più apprezzato

Padiglione Italia
Padiglione Italia

Sentiment positivo in crescita, pieno apprezzamento per il Padiglione Italia, curiosità per quelli più tecnologici: ecco, in sintesi, i risultati del monitoraggio sul web in merito a Expo effettuato da Reputation Manager, principale istituto italiano nell'analisi e misurazione della reputazione online dei brand e delle figure di rilievo pubblico.

Dal 1° maggio, giorno dell’inaugurazione, al 12 giugno sono 450.560 i tweet inviati da 104.221 utenti. Su Facebook sono 1 milione 700mila gli utenti che seguono pagine ufficiali e non ufficiali dedicate all’evento, in crescita dell’8% rispetto a un mese fa. Il web sentiment è positivo per il 36 % (+ 23% rispetto all’analisi svolta da dicembre ai primi di maggio), neutro per 21% (- 22%) e negativo per il 43% (-1%). Expo2015, con circa 439.000 tweet, è l’hashtag più utilizzato per commentare l’evento.

I Padiglioni sono naturalmente l’aspetto più commentato (60,9% delle conversazioni). I tratti più positivi si focalizzano soprattutto sulla spettacolarità delle attrazioni. I più visitati e commentati: padiglione Italia, di cui è apprezzato soprattutto al suo interno il suggestivo spazio di buio totale, gestito dall’Unione Italiana Ciechi, e la sezione Toscana. Seguono i padiglioni del Giappone e della Korea del Sud, che piacciono molto per l’attenzione allo spreco e alla malnutrizione, accoglienza e qualità del cibo offerto, bellezza e originalità delle installazioni proposte. I più divertenti e tecnologici quelli di Svizzera, Germania e Brasile. Le attrazioni più fotografate, commentate e pubblicate su Instagram sono l’Albero della vita, definito il più delle volte “magnifico” e “amazing” anche per il gioco di luci e fontane correlato e il Palazzo Italia.

print mail Google plus twitter linkedin facebook