29/09/2015Expo 2015

Expo, Padiglione del Vino: un brindisi che vale 1,5 milioni di visitatori

Padiglione Vino
Padiglione Vino

Un successo tutto italiano: il Padiglione del Vino ad Expo Milano, il primo del genere a essere mai realizzato all'interno di un'Esposizione Universale, ha messo a segno il record di oltre 1,5 milioni di visitatori in cinque mesi. All'interno dello spazio, frutto della collaborazione fra Ministero delle politiche agricole, Padiglione Italia e Veronafiere, sono presenti oltre 2.000 aziende: gli ospiti del Padiglione, dei quali il 20% stranieri, hanno anche potuto degustare alcune fra le 3.600 etichette presenti nella Biblioteca del Vino - Enoteca del Futuro.

"Siamo la patria del Vino, con una ricchezza di biodiversità unica fatta di oltre 500 vitigni. Per questo abbiamo voluto valorizzare questa esperienza di punta del sistema agroalimentare italiano con un Padiglione che è stato tra i più visitati di Expo. Raccontiamo l'esperienza vitivinicola del paese a partire dai cinque sensi e dalla forza straordinaria dei nostri territori e del nostro saper fare" ha spiegato il il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina.

"Missione compiuta - ha detto il Direttore Generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani -. Abbiamo rispettato tutti gli obiettivi che ci eravamo dati, anche nell'ambito del Comitato Scientifico, e riteniamo di raggiungere a fine ottobre i 2 milioni di visitatori". Più di 460 gli eventi e i convegni promossi, e numerosissime e di alto livello le presenze istituzionali e le delegazioni in visita al Padiglione: dai rappresentanti della Ue, del Governo e di molti Paesi stranieri, ai governatori delle principali regioni vinicole italiane.

print mail Google plus twitter linkedin facebook