Banner
3/12/2012 Turismo e Destinazioni

Oltre il 70% delle regioni italiane presenti su Facebook e Twitter

È quanto emerge da una ricerca della società Blogmeter presentata qualche giorno fa al BTO - Buy Tourism Online di Firenze, che ha valutato le performance dei profili Facebook e Twitter delle Aziende di Promozione turistica (APT) delle regioni italiane.

Lo studio, condotto nel periodo compreso tra agosto e novembre 2012 analizzando oltre 900.000 interazioni, ha monitorato 19 pagine Facebook ufficiali di APT regionali di 16 regioni italiane e 17 profili Twitter di APT regionali di 14 regioni italiane. Da qui è risultato che 16 regioni su 20 sono presenti su Facebook (80%) e 14 su 20 sono su Twitter (70%): alcune hanno pagine doppie, perché presenti con pagine sia per il mercato italiano sia per quello estero.

Per quanto riguarda i canali social, Facebook è il privilegato, soprattutto per il dialogo con gli utenti che si rivela strategia vincente in entrambi gli strumenti grazie alla condivisione di contenuti creati dagli utenti, a quiz (indovina il luogo), a citazioni dirette, alla creazione di hashtag tematici ad hoc, alla compartecipazione nella gestione della pagina.

La pagina Facebook con più fan è Visit Sicily, che ne ha 137.240, seguito da Tuscany e Puglia Events, mentre il profilo più seguito su Twitter è quello di MarcheTurismo, che ha 9.863 follower, a cui fanno seguito Turismo Emilia Romagna (9.796) e Voglio vivere così della regione Toscana (5.955).


Tag: Blogmeter, ricerche, social media
Turismo e Destinazioni
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE