Banner
18/10/2013 Turismo e Destinazioni

Lago Maggiore Meeting Industry: educational green per buyer europei

Si è svolto dal 10 al 13 ottobre l'educational tour organizzato per alcuni operatori europei del settore meeting ed eventi da Lago Maggiore Meeting Industry, il sistema integrato che promuove l’offerta congressuale del territorio del Lago Maggiore che comprende le province di Novara, Varese, Verbania Cusio Ossola e la sponda svizzera di Locarno.

I sedici buyer provenienti da Francia, Italia, Gran Bretagna, Germania e Svizzera, hanno potuto così conoscere le eccellenze del territorio e soprattutto apprezzare le opportunità offerte in termini di green meeting. Lago Maggiore Meeting Industry ha, infatti, elaborato un progetto denominato Lago Maggiore Green Meeting che prevede l’adozione di best practice a tutela dell'ambiente nell’organizzazioni di eventi e meeting.

Lo stesso educational è stato interamente realizzato nel rispetto dell'ambiente, grazie alla collaborazione di tutti gli operatori coinvolti, dalle strutture alberghiere, alla ristorazione e ai trasporti.

Gli ospiti sono stati accolti giovedì sera al Grand Hotel des Isles Borromèes di Stresa, mentre la presentazione dell’educational e la cena si sono tenuti allo Sky Bar dell'Hotel La Palma. Nei giorni successivi i partecipanti hanno visitato molte delle strutture alberghiere del lago a 4 e 5 stelle.

Venerdì pomeriggio, si è svolto presso il Grand Hotel Bristol di Stresa il workshop con quindici operatori locali (tre convention bureaux, hotel, centri congressi e agenzie/dmc). Dopo l'incontro, i buyer hanno potuto assistere ad una cooking lesson tenuta dallo chef stellato Marco Sacco del ristorante Piccolo Lago (2* Michelin), sull’incantevole lago di Mergozzo, e gustare i piatti preparati.

La giornata di sabato è proseguita con la visita ad altri hotel, il Regina Palace Hotel di Stresa, il Grand Hotel Dino e Hotel Splendid di Baveno, il Grand Hotel Majestic di Verbania-Pallanza, e con la gita in battello al palazzo e ai giardini dell’Isola Bella, per concludersi con degustazione di vini e prodotti lacustri e prealpini sull’Isola dei Pescatori presso il ristorante Belvedere.

La domenica è invece trascorsa sul Lago d’Orta con la visita al villaggio medievale di San Giulio a cui è seguita, dopo il pranzo al ristorante panoramico Conca Azzurra, la visita alla Rocca di Angera.

Gli ospiti in partenza dall’aeroporto di Malpensa hanno potuto anche visitare il Museo del Volo Volandia.


Tag: green meeting
Turismo e Destinazioni
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE