Banner
14/01/2014 Turismo e Destinazioni

Italia, destinazione preferita dai mercati emergenti

Firenze
Firenze

Meno ospiti italiani, più clienti stranieri negli hotel del Belpaese: ecco in estrema sintesi i dati relativi alle presenze alberghiere durante le ultime festività di fine anno rilevati da Associazione Italiana Confindustria Alberghi. Il dato medio evidenzia un sostanziale contenimento dei prezzi medi praticati che con un -0,17% si attesta ai valori del 2012.

 

Il TOC (Tasso di occupazione) registra un leggero aumento grazie alla componente straniera con un +1,23% rispetto allo stesso indice dello scorso anno. Nella media il segmento lusso presenta un leggero incremento dei prezzi medi praticati, che 

pur a fronte di un tasso di occupazione in lieve contrazione, ha mantenuto rendimenti stabili.

 

I 4 stelle – che si confermano il segmento favorito dai turisti stranieri tra cui Russi, Cinesi e Tedeschi – di contro hanno optato per un contenimento delle tariffe e sono stati premiati con un’occupazione in crescita del 3% rispetto alle medesime festività del 2012. 

Proprio l’attenzione ai mercati emergenti sta alimentando nuovi flussi dall’estero. È il caso di Brescia, dove l’iniziativa di organizzare per il Capodanno Cinese un programma di eventi dedicati, ha portato oltre mille cittadini asiatici nella “Leonessa d’Italia” che ha così ottenuto, nel periodo delle feste, un netto incremento delle presenze www.alberghiconfindustria.it.


Turismo e Destinazioni
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE