Banner
9/01/2014 Turismo e Destinazioni

2014, sarà l’anno dell’incoming

Portofino
Portofino

Il nuovo anno inizia sotto il segno dell’ottimismo per l'incoming italiano. 

La buona notizia arriva dal monitoraggio che Enit-Agenzia Nazionale del Turismo  ha realizzato attraverso la sua rete estera. Dalle interviste emerge che per il 2014 la stragrande maggioranza dei TO è ottimista: il 71% di essi stima un incremento delle vendite, il 25% afferma che rimarranno stabili e appena il 4% sostiene che saranno in diminuzione (rispetto al 2013). Le aspettative di crescita delle vendite nel 2014 sono maggiormente diffuse tra i TO di oltreoceano (76%) rispetto ai TO europei (67%): questi ultimi, anche a causa delle persistenti difficoltà economiche, manifestano un ottimismo più cauto.

In ogni caso, il rapporto segnala che tutti i TO di Regno Unito, Portogallo e Olanda sono convinti di aumentare le vendite per l’Italia, mentre per quanto riguarda gli operatori d’oltreoceano sono quelli di Corea del Sud, Emirati Arabi, Cina e Canada ad avere le aspettative di vendite più rosee sul nostro Paese. Dal documento dell’Enit arrivano buone notizie anche per il mercato MICE: una recente ricerca su agenzie e fornitori europei rivela un grado di ottimismo superiore a quello degli ultimi anni. Poco più della metà degli intervistati, infatti, prevede un incremento del business nei prossimi 12 mesi, e la schiacciante maggioranza, il 93%, dice che il volume di eventi potrà aumentare o rimanere stabile. La mappa delle destinazioni più utilizzate nel 2014 dagli organizzatori di eventi europei vede l’Italia al secondo posto, dopo la Spagna. 

 

 

Turismo e Destinazioni
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE