Banner
12/02/2014 Professionisti

L’Italia verso un convention bureau nazionale “diverso”

ICCA Mediterranean Chapter
ICCA Mediterranean Chapter

Si è appena concluso l’ICCA Mediterranean Chapter Summit, l’incontro annuale del capitolo della International Congress & Convention Association che riunisce i soci di Croazia, Cipro, Egitto, Francia sud-orientale, Grecia, Israele, Italia, Libano, Malta, Monaco, Montenegro, Marocco, Serbia e Turchia. Grande soddisfazione dei 70 partecipanti da 11 Paesi e degli organizzatori per la due giorni di lavori, che ha consentito ai soci ICCA di affrontare temi di comune interesse legati allo sviluppo congressuale delle destinazioni. 

Per quanto riguarda le prospettive future, c’è una buona notizia per l’Italia: nell’ambito del Tavolo di coordinamento per lo sviluppo del congressuale italiano cui partecipano Federcongressi&eventi, le Regioni del progetto MICE in Italia, l’Enit e le associazioni di categoria (Confturismo-Confcommercio, Federturismo-Confindustria, Assoturismo-Confesercenti) è stato condiviso un documento per la costituzione di un’aggregazione di operatori territoriali privati (convention bureau, club di prodotto, centri congressi e alberghi congressuali) che prenda in carico alcune delle funzioni del convention bureau nazionale, fra cui quella della ricerca di nuove opportunità di business, della promozione sui mercati internazionali, della formazione e dello stimolo a costituire nuove aggregazioni territoriali. 

Il progetto ha l’endorsement di Enit, che prosegue nella propria attività di promozione del brand Italia sostenendo la partecipazione alle fiere e contribuendo alla realizzazione dell’Osservatorio Congressuale Italiano. "Tutto è stato realizzato con grande entusiasmo con le Regioni, Federcongressi&eventi e le Associazioni di categoria, poiché siamo convinti che il settore MICE presenti ampi margini di sviluppo e di crescita e sentiamo come preciso dovere istituzionale fare tutto il possibile per un reale rilancio dell’immagine Italia, sia nel campo della meeting industry che degli altri prodotti dell'offerta turistica italiana” ha dichiarato il direttore generale dell’Enit Andrea Babbi, che ha preso parte a una delle serate ICCA.


Professionisti
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE