Banner
7/07/2014 Studi e Ricerche MICE

I top manager italiani? Vogliono almeno le 4 stelle

Business traveller
Business traveller

I top manager italiani, crisi o non crisi, nel 95% dei casi scelgono sistemazioni alberghiere non inferiori ai 4 stelle. Lo rivela l’ultima ricerca dell’Osservatorio sul Business Travel di HRS, il global hotel solutions provider  leader in Europa per i viaggi d’affari.

Secondo l’analisi condotta dal centro studi HRS con un focus group composto da 100 travel manager delle principali aziende italiane, i manager e top manager del bel Paese non rinunciano alle comodità in viaggio. Sebbene molti si dichiarino disposti a rinunciare alla prima e alla business class in aereo, il 75% dorme solo in hotel a 4 stelle e il 20% accetta solo camere a 5 stelle o superiori. Solo il 5% accetta sistemazioni di categoria inferiore. Soltanto il 27% del campione, infatti, si dichiara “preoccupato” dell’impatto economico della stanza.

Altri dati interessanti emergono dall’indagine, che dimostra come quello del business travel sia un target che non si “accontenta”: il 12% pretende il transfer da e per l’aeroporto con auto privata, il 18% chiede la possibilità di accedere a palestre, piscine ed eventualmente spa, il 17% vuole il wi fi, il 18% chiede di prenotare strutture con servizi ristorazione e bar disponibili fino a tarda notte e/o opta per soluzioni vicine ai principali luoghi di intrattenimento della città e l’8% chiede preventivamente un hotel con sale per fumatori.

Le città italiane che meglio coniugano tutte queste esigenze sono, nell’ordine, Roma, Milano e Firenze. Infine, un dato sulla durata media del viaggio: per i top manager le trasferte di lavoro importanti durano 2,5 giorni.


Studi e Ricerche MICE
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE