Banner
9/09/2014 Studi e Ricerche MICE

Italia, il sistema alberghiero tiene grazie all’incoming straniero

Hotel italiano
Hotel italiano

Nonostante sia stata un’estate turisticamente “pesante” per l’industria alberghiera italiana, complice la crisi e soprattutto il maltempo, l’incoming tiene. E tiene bene. Lo rivela l’ultima indagine di Federalberghi, che attraverso il proprio Centro Studi ha fotografato l’andamento dei flussi dall’estero verso il nostro paese. I numeri tengono conto di tutte le tipologie di viaggiatori – leisure e business – e si riferiscono ai consuntivi 2012 per quanto riguarda i pernottamenti negli hotel italiani.

I turisti stranieri costituiscono più del 50% del totale degli ospiti degli alberghi italiani. Il nostro principale cliente è la Germania, con 30,7 milioni di presenze, seguita dagli USA, Regno Unito e Francia. I turisti stranieri non si distribuiscono in modo uniforme in tutte le regioni. Al primo posto spicca il Veneto, con 19,2 milioni di presenze, seguito da Lazio, Provincia di Bolzano, Lombardia e Toscana. Anche se vengono spesso citate ricerche che affermano che Francia e Spagna hanno sorpassato turisticamente l’Italia, in verità se si considerano - anziché gli arrivi - le presenze negli alberghi, la classifica cambia e noi passiamo al secondo posto: 281 milioni in Spagna, 256 milioni in Italia e la Francia al quarto posto (202 milioni), superata anche dalla Germania (250 milioni).

E l’Italia torna prima se si considerano i turisti extra-europei, con 44 milioni di pernottamenti negli hotel italiani nel 2012 rispetto ai 37 milioni nel Regno Unito, i 33 milioni in Spagna ed i 28 milioni in Francia.


Studi e Ricerche MICE
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE