Banner
27/01/2015 Studi e Ricerche MICE

Dicembre, alberghi da “pienone” nelle città degli eventi

Roma
Roma

Il turismo, nazionale e internazionale, premia le città che più sanno dimostrare la loro capacità attrattiva attraverso un ricco programma di eventi. È questo, in estrema sintesi, quanto si evince dall’ultimo Italian Hotel Monitor, la rilevazione sull’occupazione alberghiera condotta da Trademark Italia. A dicembre, infatti, gli alberghi a 4 stelle – sia indipendenti sia di catena – hanno registrato un incremento medio di room occupancy del 2,2% (pari al 54,8%), unitamente a un aumento della tariffa media per camera del 1,2% rispetto al dicembre 2013 (raggiungendo i 102,83 euro).

Ma ci sono anche aumenti superiori a 4 punti – sempre nell’occupazione camere – in diverse città, le più smart sul fronte dei grandi eventi, quali Trieste, Perugia, Roma, Napoli e Catania. Bene l’andamento anche per gli alberghi 5 stelle e luxury, che mettono a segno un tasso di room occupancy in salita del 2% e un prezzo medio per camera che tocca i 306,76 euro. Performance meno brillanti, infine, per le strututre di categoria 3 stelle.

Altra buona notizia, è che le previsioni per il 2015 sono rosee: si prevedono infatti indici in crescita sia sul fronte dei prezzi sia per quanto riguarda l’occupazione camere.


Studi e Ricerche MICE
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE