Banner
20/05/2015 Studi e Ricerche MICE

Venezia, hotel sempre più cari. Ma l’Italia resta una destinazione low cost

Venezia
Venezia

Venezia sempre più cara, almeno per quanto riguarda i pernottamenti negli hotel: lo rivelano gli ultimi dati diffusi dall’Osservatorio sul Business Travel di HRS, che ha rilasciato la nuova edizione dell'Hotel Price Radar relativo ai prezzi medi degli alberghi di tutto il mondo nel primo trimestre del 2015. La città lagunare, infatti, registra un +31% nell'ultimo anno, confermandosi la metropoli italiana più cara per i visitatori, sia business sia leisure, seguita da Milano e Bolzano. Solo quarta Roma, mentre a Napoli si registrano le tariffe più basse.

Venezia, con 130 euro di prezzo medio per camera a notte, si posiziona nel ranking alla stessa posizione di Parigi. Ma se per la Ville Lumiére si tratta di un aumento contenuto rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (+4%) per la città di San Marco l’incremento rispetto al 2014 è stato di quasi un terzo, pari a +31,3%. A livello internazionale, New York torna ad essere la più cara mentre è San Pietroburgo la destinazione più economica. Tornando in Italia, si registrano aumenti più modesti a Torino (+6,3%), Bologna (+5,9%), Roma (+ 4,5%) e Milano (+0,9%). Rimane stabile Firenze, mentre scendono i prezzi di Bolzano e Verona (-6,7%), Napoli (-5,3%) e Genova ( -2,2%).

In generale, però, l’Italia rimane una destinazione conveniente sotto il profilo della spesa alberghiera: la tariffa media per camera nelle principali città è pari a 94 euro, a fronte dei 119 del Regno unito e dei 101,3 della Francia.


Studi e Ricerche MICE
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE