Banner
22/07/2015 Studi e Ricerche MICE

HRS, i manager italiani viaggiano sempre di più: più 25 per cento nel 2015

Business traveller
Business traveller

Buone notizie sul fronte del business travel. In base alle elaborazioni di HRS, i manager italiani viaggiano sempre di più per affari. I viaggi business, già in crescita del 23,8% nel corso del 2014, continuano a segnare incrementi anche nel 2015: nel primo semestre, infatti, si è registrato un ulteriore amento del 25%.

L’Europa resta il “bacino” principale in cui si concentrano i viaggi d’affari, con il 76% del totale: la meta prima è sempre la Germania, con il 21,9% dei viaggi d’affari, seguita da Francia (12%), Spagna (8,8%) e Svizzera (7,1%). Con una certa distanza, si piazzano poi il Regno Unito con il 6% e la Federazione Russa (2,4%). Gli Stati Uniti, con l’8%, sono infine il Paese extraeuropeo più frequentato dai business traveller italiani.

Qualche curiosità: ai businessman in trasferta in Spagna piacciono il design degli hotel e la gentilezza del personale, mentre in Germania colpiscono i servizi di ristorazione, classificati “eccellenti” dal 42% dei manager intervistati. A Londra “vince” la rapidità delle procedure di check-in e check-out, mentre i viaggi in Francia “brillano” per i servizi ancillari, come la possibilità di usufruire di servizi di ristorazione in orari non canonici.


Studi e Ricerche MICE
print mail Google plus twitter linkedin facebook
LOCATION EVENTI E CENTRI CONGRESSI
Dimora
Storica
Struttura Servizio
LUXURY WEDDING VENUES
DESIDERI UN MATRIMONIO DA FAVOLA?

Luxury hotels,Ville, Castelli e Palazzi per un matrimonio Italian Style

SCOPRI LE MIGLIORI
LOCATION ITALIANE